Pesticidi e salute umana

ESPOSIZIONE A PESTICIDI E RISCHI PER LA SALUTE UMANA

Il termine “pesticida” è genericamente usato per indicare tutte le sostanze che interferiscono, ostacolano o distruggono organismi viventi (microrganismi, animali, vegetali). In questo articolo ci riferiamo ai pesticidi usati in agricoltura (meglio indicati come “fitofarmaci”), ovvero a tutte quelle sostanze che caratterizzano l’agricoltura su base industriale (diserbanti, fungicidi, agenti chimici usati per difendere le
colture da insetti, acari, batteri, virus, funghi e per controllare lo sviluppo di piante
infestanti).
I fitofarmaci sono per la massima parte sostanze tossiche, persistenti, bioaccumulabili
che hanno un impatto sulle proprietà fisiche e chimiche dei suoli e sono spesso estremamente nocive non solo per la salute dell’uomo, ma per l’intero ecosistema e per qualunque organismo vivente.
Scopo di questo articolo è passare in rassegna i principali rischi per la salute dovuti all’
esposizione, specie in età precoce , a queste molecole.


Datei: GENTILINI pesticidi articolo patrizia.pdf
(cliccare per il PDF download)

autore: Patrizia Gentilini
ISDE Italia
Medico oncologo ed ematologo

© MEDICINA E SALUTE PUBBLICA